Una storia caratterizzata dagli scooter, in mezzo qualche esperimento in moto, che oggi sembrano essere diventate parte integrante del piano di produzione. Kymco, che sta per iniziare a produrre RevoNEX, l'elettrica da oltre 200 km/h, torna a riproporre in listino anche una moto.

MONOCILINDRICO RAFFREDDATO AD ARIA

Lo fa con Visar, già in concessionaria, piccola naked 125cc dotata di propulsore monocilindrico raffreddato ad aria. Alimentazione ad iniezione, frenata a doppio disco posteriore caratterizzano la motorizzazione, che eroga 10 CV a 8.800 giri e una coppia da 10 Nm.

Nulla di rivoluzionario per quanto riguarda il telaio: classico tubolare in acciaio, mentre forcella idraulica e ammortizzatore centrale completano le sospensioni. Le ruote sono da 17".

LED E PUNTALE: LOOK SPORTIVO

La moto si presenta bene, ha un aspetto dinamico e sportivo, a partire dal cupolino e dal faro anteriore. La parte posteriore è invece caratterizzata da una sella sdoppiata e fanali a LED. A LED anceh gli indicatori posti nel serbatoio capiente 13,5 litri, che vanta un puntale sotto il motore capace di conferire più dinamismo al corpo della moto.

Prezzo di listino: 2.490 euro, una cifra che aiuterà Kymco Visar ad essere ultracompetitivo sul mercato.