Dopo tre edizioni svolte in Italia e Bosnia, il KTM Adventure Rally avrebbe dovuto essere protagonista in Grecia lo scorso anno, prima che il Covid bloccasse tutto. Da giugno 2020 tutto è stato messo in pausa, ma il tempo dell’attesa è finito: dal 22 al 25 settembre sarà Lepanto ad ospitare la quarta edizione della manifestazione.

200 partecipanti

Tre giorni in sella alle moto austriache, tra le strade e le piste della Grecia continentale, il terreno preferito da Chris Birch sulla sua KTM 790 Adventure R. L’Adventure Rally è un format internazionale che accoglie i proprietari di modelli Adventure da tutto il mondo, dagli Stati Uniti alla Nuova Zelanda. Il numero massimo di partecipanti è di 200 motociclisti, 200 KTM di qualsiasi anno o cilindrata. I partecipanti potranno scegliere uno dei tour organizzati dalla Casa o se spingersi in maniera indipendente attraverso le tante strade montuose della regione, mettendosi alla prova con la navigazione e l’esplorazione.

Impazienza e attesa

Hubert Trunkenpolz, CMO KTM AG, aveva già dichiarato: "Il KTM Adventure Rally europeo fa parte del calendario globale KTM Adventure Rally e per noi è un'ottima occasione per incontrare sul campo la nostra crescente community di rider appassionati di viaggio e avventura e raccogliere feedback utili per lo sviluppo della gamma KTM Adventure del futuro. Abbiamo registrato un'incredibile crescita delle vendite dei nostri prodotti a livello mondiale e gli eventi della community Ready To Race, come il KTM Adventure Rally permettono a molti clienti di esplorare il potenziale delle proprie moto in diverse condizioni e di guidare in compagnia di piloti di caratura mondiale, dei nostri ambassador e dello staff KTM. Dopo il grande successo dell’edizione 2019, sono impaziente di vedere motociclisti venuti da ogni parte del mondo e animati dallo spirito di avventura guidare le proprie moto sulle montagne della Grecia il prossimo settembre”.

KTM 450 SMR, il model year 2022 cambia nel look