Prima la sabbia, con la scritta "Borderless", "senza confini"; poi l'acqua, "Wilderness", ovvero "natura selvaggia"; e infine, un paesaggio sterrato, con la dicitura "Discovery", "scoperta". Tutti elementi con cui Aprilia Tuareg 660 si troverebbe a proprio agio. La nuova versione della enduro media di Noale si è già mostrata nei test su strada, da noi mostrati in esclusiva. E, in attesa dell'arrivo sul mercato, il marchio veneto ha deciso di far venire l'acquolina in bocca agli appassionati, come dimostra la campagna di teasing sopra descritta, caratterizzata da tre immagini pubblicate sugli account social ufficiali di Aprilia.

ARRIVA IN AUTUNNO

Protagonista sarà il bicilindrico parallelo, che erogherà 80/85 cv, circondato da un telaio inedito e un forcellone in alluminio, per una linea aggressiva e dinamica, in grado di dare battaglia sul mercato a modelli come la Ténéré 700 di Yahama o la 790 Adventure di KTM.

Per scoprirne le forme ufficiali, bisognerà attendere ancora pochi giorni, il periodo in cui la nuova Aprilia Tuareg 660 verrà svelata al pubblico, per poter poi affrontare sabbbia, acqua e percorsi sterrati in tutta agilità.