Scrambler Ducati Live, online il primo episodio del progetto

Scrambler Ducati Live, online il primo episodio del progetto

Si tratta di un format inedito di sei live session e interviste a musicisti emergenti del panorama italiano

Redazione - @InMoto_it

Tra i valori fondanti di Scrambler Ducati c’è anche la musica, più che mai simbolo di libertà di espressione e di condivisione di emozioni. La vicinanza con la musica ha portato alla nascita di Radio Ducati Scrambler che ora si rinnova con Scrambler Ducati Live. Di cosa si tratta? È un format inedito di sei live session e interviste a musicisti emergenti del panorama italiano.

Chi sono i protagonisti

Scrambler Ducati Live è realizzato in collaborazione con Fonoprint, storico studio di registrazione di Bologna che ha ospitato e visto nascere i più grandi successi di artisti come Zucchero, Vasco Rossi, Francesco Guccini, Andrea Bocelli e del quale Lucio Dalla è stato uno dei soci. Il primo episodio - già disponibile su scramblerducati.com, sulla pagina YouTube e sui canali social del Marchio - ha come protagonisti gli Eugenia Post Meridiem che si raccontano nella cornice della sala di ripresa e di regia dello Studio A di Fonoprint e del ristorante Scrambler Ducati Food Factory. Tutte le band coinvolte nelle sei puntate hanno diverse esperienze internazionali e rappresentano vari generi musicali, dal rock al blues passando per il folk e il post-punk,e cantano tutti in lingua inglese. Tra gli artisti coinvolti ci sono Jennifer Gentle, Giungla, Bee Bee Sea, Black Snake Moan e Sunday Morning.

Days of Joy Scrambler 2021, tutto pronto per la sesta edizione

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento