Grazie anche all’esperienza dei campioni del Team Red Bull KTM Factory Racing, KTM presenta la nuova gamma SX 2022: gli ultimi modelli Motocross e Supercross della Casa di Mattinghofen sono ora disponibili sul mercato, nelle concessionarie del Marchio di tutto il mondo. L’esperienza dei piloti professionisti è stata fondamentale: le nuove moto, infatti, sono quanto di più vicino a un mezzo ufficiale l’azienda abbia mai realizzato.

KTM 890 Duke Tech3, una LE con i colori MotoGP

La gamma

Come tutte le KTM da competizione, anche i modelli SX 2022 sono realizzati su una solida base tecnica: il telaio in tubi di acciaio al CrMo e abbinate sospensioni WP XACT di ultima generazione. La gamma 4T utilizza tre motorizzazioni, oltre a sofisticate dotazioni elettroniche: il Traction Control, il Launch Control e le mappe motore. Per chi cerca la potenza c’è la KTM 450 SX-F (10.950 euro), con un motore da 63 CV, oppure - riferimento della classe MX2 - c’è la KTM 250 SX-F (10.290 euro). Nella famiglia 2T, invece, troviamo la KTM 125 SX (8.915 euro), i cui successi sportivi parlano da sé (sette tra i primi 12 piloti del campionato europeo EMX 125 la guidano). Potenza e leggerezza per la KTM 150 SX e la KTM 250 SX.

Occhio ai dettagli. Per essere ancora più vicine ai mezzi ufficiali da gara, i modelli KTM SX 2022 hanno il telaio verniciato in arancione, in abbinamento ai colori più chiari delle grafiche e al nuovo rivestimento blu della sella. E per i più piccoli? Ci sono i modelli della famiglia Sportminicycles. Si parte con la KTM 50 SX per poi salire alla KTM 65 SX e alla KTM 85 SX. Infine, l’elettrico. A rappresentarlo c’è la KTM SX-E 5 (5.250 euro): la sua ciclistica ad altezza variabile segue la crescita del bambino, unita alla sua versatilità e alla linearità di erogazione del suo propulsore elettrico.

Le parole di Joachim Sauer, KTM Product Manager Offroad

I modelli della nuova gamma SX 2022 sono quanto di più simile alle moto ufficiali si possa oggi desiderare. Abbiamo sviluppato costantemente ogni singola cilindrata e riteniamo che il collegamento con le moto Factory sia ora più vicino che mai, esteticamente come in termini di prestazioni. A dimostrazione della bontà dei nostri prodotti, abbiamo fatto guidare le nuove KTM 450 SX-F e KTM 125 SX di serie ai campioni del mondo e star del Team Red Bull KTM Factory Racing Jeffrey Herlings e Tom Vialle. Entrambi i piloti sono rimasti impressionati dalle prestazioni dei nuovi modelli 2022 e i tempi sul giro hanno dimostrato quanto il prodotto di serie sia vicino alle moto ufficiali. Esteticamente i modelli 2022 hanno un aspetto ancora più READY TO RACE e siamo certi che si faranno notare nei paddock di tutto il mondo”.

KTM: nelle concessionarie arriva la promozione Power Shipping 2021