Triumph ha lanciato la sua app per smartphone Triumph SOS, un sistema avanzato di rilevamento degli incidenti e avviso di emergenza che, in caso di incidente, chiamerà direttamente i servizi di soccorso.

Triumph Scrambler 1200 XC e XE 2021. Anche in edizione Steve McQueen

DISPONIBILE NEGLI STORE

L'app monitora i sensori dello smartphone per individuare qualsiasi tipo di incidente, e invia ai servizi di soccorso elementi come la posizione GPS e i dettagli della motocicletta coinvolta. Disponibile per Google Play e App Store di Android, Triumph SOS è stata lanciata in Europa, Nordamerica e Oceania.

COSTI E PROVE

Lavorando tramite una piattaforma di avviso di emergenza ospitata da Google Cloud, dopo un arresto anomalo del veicolo, i dati saranno archiviati sul cloud e sarà quindi possibile inviare un avviso per ottenere aiuto in pochi secondi. Con un canone mensile di abbonamento di 3,99 sterline, tutti i motociclisti potranno utilizzare l'app, ma i possessori di un modello Triumph avranno diritto a una prova gratuita di 3 mesi. Non ci sono nemmeno penali di cancellazione o impegni contrattuali a lungo termine.

Triumph TE-1: produzione vicina per l'elettrica inglese