Ha una sola ruota, anzi, una monorotaia che lo fa apparire quasi come un tank in miniatura. L'ha progettato Eduard Luzyanin nel 2020, in occasione dell'All-Terrain Vehicle Trophy. E si chiama Hamyak (dal russo "criceto").

 

PRONTO PER OGNI TIPO DI TERRENO

Il nome, secondo quanto divulgato, è un riferimento alla sua somiglianza con un criceto (anche se non riusciamo a capire le affinità...). Si tratta di un veicolo di dimensioni simili a quelle di una bicicletta per bambini ed è spinto da un motore da 150cc derivato da uno scooter cinese. Il suo ideatore ha spiegato che Hamyak è progettato per affrontare qualsiasi tipo di terreno: neve, sabbia, asfalto e fango. Pesa 85 kg, ha una velocità massima di 43 km/h, un serbatoio da 10 litri e una tanica da 5 L nella zona posteriore. Presenta inoltre un set di strumenti attaccato al telaio: una corda da 15 metri, un'accetta, una sega pieghevole, una luce, bussola e thermos.

Yamaha, novità 2021 per quad e ATV sportivi

HAMYAK IN AZIONE: IL VIDEO

Inizialmente era stato concepito come modello one-off, ma in seguito alcune richieste hanno fatto sì che cominciasse una produzione in serie. Di seguito, un video di Hamyak in azione.