La gamma Sport di Yamaha si rinnova: la Casa di Iwata lancia sul mercato dei quad le nuove versioni dei suoi ATV e Side-by-Side sportivi, dai modelli per neofiti fino ai veicoli medi per i più esperti. Focus dell'aggiornamento, oltre alle nuove grafiche, il divertimento alla guida e la sportività marchio di fabbrica del Marchio.

Mi faccio il quad: ecco le novità sul mercato 2021

I mini ATV YFZ50 e YFM90R sono di piccole dimensioni e facili da mantenere, proponendo massima guidabilità e ponendosi come i modelli ideali di chi si avvicina per la prima volta al mondo dei quad. Fanno seguito i veicoli medi YFZ450R, YFZ450R SE e YFM700R SE, maneggevoli e potenti, per poi arrivare in cima alla gamma sportiva con i Side-by-Side YXZ1000R, pensati per i percorsi sterrati e off-road delle competizioni. Arriveranno sul mercato a partire dalla prossima primavera.

YFM700R SE

Spinto da un motore 686cc 4T, Yamaha YFM700R SE è un ATV da competizione prestazionale e adatto a ogni tipo di terreno. I consumi sono ridotti, il telaio è ibrido, composto da alluminio e acciaio resistente e leggero, e presenta un ammortizzatore anteriore e posteriore KYB con doppia regolazione della compressione e singola per l'estensione, pneumatici anteriori da 22", componenti in alluminio per ridurre le masse non sospese, trasmissione a 5 rapporti con retromarcia, selezione marce agevole, strumentazione a LED intuitiva, avviamento elettrico a pulsante e un design aggressivo con colori e grafica complementari. Le opzioni di colore sono due: Racing Blue e Yamaha Black/Yellow.

YFZ450R E YFZ450R SE

Sportivi e potenti anche i modelli YFZ450R e YFZ450R SE, con propulsore da 450cc ultra-reattivo con compressione elevata, primi modelli ATV della categoria a possedere la frizione antisaltellamento. Da sottolineare anche gli ammortizzatori piggyback leggeri, in grado di conferire maggior maneggevolezza, due dischi anteriori e disco singolo a margherita nel posteriore, un design delle camme ideato per una sensazione di potenza elevata ad alti regimi, l'iniezione a 32 bit per una risposta istantanea.

Anche in questo caso, il telaio è ibrido, in alluminio senza saldature, il forcellone è in alluminio fuso, con fissaggi a sgancio rapido per una rimozione comoda della carrozzeria, e una sella imbottita per maggiore comfort. Il modello YFZ450R SE presenta una carrozzeria in colori coordinati, pannelli a sblocco rapido e rivestimenti delle ruote. Tra le opzioni di colore, lo YFZ450R è disponibile nella versione Racing Blue, mentre lo YFZ450R SE in Yamaha Black.

Polaris Slingshot: l'ATV che unisce la moto ad una supercar