Energica: l’intelligenza artificiale monta in sella

Energica: l’intelligenza artificiale monta in sella

La nuova soluzione – sviluppata in partnership con Cellularline e Alascom – permetterà ai motociclisti di interagire in tempo reale con la propria moto e reperire dati senza distrazioni

Redazione - @InMoto_it

L’evoluzione tecnologica avanza a dismisura e invade ogni giorno di più il segmento automotive. L’ultima novità in termini di tempo proviene da Energica, che dopo aver aumentato le prestazioni dei suoi modelli di serie con nuovi protocolli software, ora è pronta a migliorare la comunicazione tra pilota e moto grazie all’implementazione di intelligenza artificiale.

Il progetto, avviato in collaborazione con Cellularline e Alascom, verrà inizialmente sviluppato sulle moto del Marchio modenese, ma in futuro – promette l’azienda – sarà facilmente adattabile ad ogni veicolo elettrico.

Energica, boom di ordini: 836.000 euro di moto per Taiwan

DETTAGLI E FUNZIONAMENTO  

Stando a quanto dichiarato dalla Casa, la nuova soluzione sarà incentrata interamente sullo sviluppo di un protocollo di comunicazione tra i motociclisti Energica e i prodotti Cellularline-Interphone attraverso l’app Alascom scaricata sul cellulare.

In poche parole, il pilota, tramite il collegamento tra l’app fornita da Alascom e la funzione “Ok Google” o “Hey Siri” presenti sul proprio telefono, potrà interagire con la moto grazie all’interfono. La stessa, poi, risponderà tramite bluetooth e il pilota potrà facilmente ascoltarla.

Grazie a questo innovativo sistema di comunicazione – fa sapere Energica Motor Company - il pilota potrà facilmente reperire informazioni sul proprio veicolo senza distrazioni di guida.”

Alascom – ha poi continuato Marco Scuri, CEO Alascom - utilizza l’intelligenza artificiale per creare un assistente vocale, così da migliorare l’emozione di guida del motociclista con comandi vocali intuitivi per gestire e controllare le caratteristiche essenziali della moto.”

Honda al lavoro sulla intelligenza artificiale applicata alla moto

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento