Il futuro non è solo quello dei motori, ma anche di chi li cavalcherà: per questo KTM ha realizzato una serie di due moto elettriche (il futuro è green, dicono) per centauri dai 3 agli 8 anni (i motociclisti del futuro, diciamo). KTM Factory Replica Stacyc è la nuova balance bike presentata dal Marchio austriaco.

AUTONOMIA E RICARICA

Due versioni per la Stacyc: 12eDrive, con cerchi da 12”, e la più grande 16eDrive, con cerchi da 16”. Il motore elettrico che spinge le moto può essere gestito in modo da regolare le prestazioni in base alle capacità del piccolo pilota, così da preservarne la sicurezza e garantire un rapido apprendimento dei movimenti e della coordinazione in sella. Con le prestazioni varia anche l’autonomia del motore, da un minimo di 30 a un massimo di 60 minuti; per ricaricare la batteria, invece, ci vogliono tra i 45 e i 60 minuti, con la possibilità di aggiungere una batteria supplementare molto facile da sostituire.

DUE FASCE D’ETà

La versione da 12” è rivolta alla fascia d’età 3-5 anni e si presenta con sella ridotta a 33 cm, per consentire la guida ai più piccoli per imparare i rudimenti e prendere confidenza con le due ruote. Tre livelli di potenza del motore, telaio in alluminio – 8 kg di peso totale – e forcella in stile BMX completano la dotazione. La Stacyc più grande è per i motociclisti dai 4 agli 8 anni, più potente rispetto alla 12eDrve e con una sella da 43 cm. Disponibili i prezzi per le moto elettriche in tutti i concessionari autorizzati KTM: Stacyc 12eDrive si acquista a 859 euro, la 16eDrive invece 949 euro iva inclusa. Bambini, è tempo di correre!

Prova KTM 1290 Super Adventure S, i voti del #SottoEsame