Ohvale GP-2, la piccola racer si aggiorna

Ohvale GP-2, la piccola racer si aggiorna

Affinamenti alla ciclistica e nell’ergonomia per renderla ncora più facile nella guida. La nuova Ohvale punta a riconfermarsi come una moto adatta ai più giovani e ai meno esperti

Redazione - @InMoto_it

Ohvale – l’azienda nata dalla mente di Valerio Da Lio, profondo conoscitore del mondo delle due ruote sportive – è pronta a catapultarsi nel futuro grazie alla sua nuova GP-2. La prima moto della “nuova era di prodotti Ohvale”, così come viene chiamata all’interno della fabbrica di Mogliano Veneto.

Ohvale GP-2 FOTO

Ohvale GP-2 FOTO

Nuovi aggiornamenti nella ciclistica, nell’ergonomia e nella facilità di guida. La nuova Ohvale  promette di riconfermarsi come una moto adatta ai più giovani e ai meno esperti. Eccola in queste immagini

Guarda la gallery

Aprilia RS 660 "Trofeo": il sound della sportiva in pista

NUOVI SVILUPPI COMPLETAMENTE DEDICATI

Per la Ohvale GP-2  è stata sviluppata in esclusiva una nuova ciclistica completamente dedicata. Il nuovo telaio è più lungo rispetto alle sorelle della gamma GP-0 con un angolo di sterzo aumentato di mezzo grado. Inoltre, sono stati riposizionati sia il motore – un monocilindrico Daytona orizzontale 4T da 190cc - che il perno del forcellone, così da ottimizzare sia il baricentro della moto che il valore del tiro a catena.

Migliorato anche l’avantreno, che ora presenta cuscinetti di sterzo conici per una regolazione più precisa dello sterzo, una nuova posizione del fissaggio per ammortizzatore sul telaio e un nuovo forcellone allungato di 25 mm. Quest’ultimo, fanno sapere i tecnici Ohvale, promette di migliorare notevolmente la sensibilità anche a basse velocità.

NUOVO ANCHE L’IMPIANTO FRENANTE

Con l’uscita della Ohvale GP-2 ha inizio anche una nuova collaborazione con l'azienda spagnola J.Juan. Infatti, oltre alle caratteristiche già mostrate, anche l’impianto frenante ha subito dei notevoli cambiamenti.

Accanto ai cerchi in alluminio da 12” fusi in conchiglia, infatti, abbiamo una nuova pinza radiale con 4 pistoncini più grandi rispetto ai modelli precedenti e in grado di regalare uno smaltimento migliorato del calore, un disco freno flottante di 220mm e nuova pompa con leva regolabile più lunga per una migliore ergonomia.

COLORAZIONI E PREZZI

La produzione della nuova Ohvale GP-2 inizierà già a partire dal mese di gennaio 2021, con prezzi a partire da 6.300 euro nelle colorazioni bianco e nero, ma con possibilità di personalizzazione.

T-Racy Rally Pro 2021: l'elettrica Tacita “Dakar Ready”

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento