Ducati Panigale: Redding "mostruoso" a Valencia con la V4 di serie

Ducati Panigale: Redding "mostruoso" a Valencia con la V4 di serie

Il neo acquisto del team Ducati Aruba stampa un 1’34,5 in allenamento con la Panigale V4 di serie e gomme slick. Vinales con la MotoGP a novembre aveva girato in 1'29

Sarà solo stato un allenamento, ma Scott redding e - soprattutto - la nuova Panigale V4S hanno messo in mostra una prestazione maiuscola. Il neo acquisto del team Ducati Aruba in SBK, per tenersi in forma ha girato con la V4 bologense di serie sul 'Ricardo Tormo' di Valencia.

SUPER REDDING

Il tempo del ducatista è di quelli che riempirebbero di orgoglio il petto di ogni smanettone "incarognito" con i tempi sul giro.


Come rilanciato via Twitter da Claudio Domenicali, AD di Ducati, il tempo siglato da Scott è stato di 1.34,05, condito da una moto completamente di serie al netto di pneumatici slick ed una aggiustatina al setting con una diversa molla al posteriore.

Ducati Panigale V4S: in pista con la "Rossa" a 4 cilindri

Ducati Panigale V4S: in pista con la "Rossa" a 4 cilindri

214 CV lanciati a briglie sciolte sono un colpo al cuore per chiunque. Con la nuova Panigale V4 l'obiettivo dei tecnici Ducati è chiaro: rendere più amichevole la moto senza alterarne le prestazioni.

Guarda il video

Per fare un confronto: Maverick Vinales nei test di Novembre con la MotoGP aveva segnato il miglior crono con il tempo di 1.29,849. Certo, Valencia è un circuito che "avvicina" le prestazioni tra le varie tipologie di moto, ma la prestazione del ducatista è notevole, come notevoli sono state le performance della sportiva V4 bolognese.

Auto o moto? Meglio la moto: ecco perché

 

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento