Come un caffè espresso. I concetti espressi dal nuovo Monster possono essere racchiusi in questo confronto. "Un caffè ristretto: solo poche gocce ma con esplosione di aroma. Questo è il concetto che avevamo in testa per il nuovo Monster: tutta la forza di Ducati e l'essenza del Monster nella forma più compatta ed essenziale possibile".  Così Giulio Malagoli, Direttore Marketing di Ducati, introduce alla nuova naked di bolognese che per il 2021 si presenta completamente rivoluzionata. Nel cuore e nello stile.

Ducati Monster: come è fatta?

Scopriamola insieme in questo video

Sotto al suo muscoloso serbatoio batte il Testastretta 11° di 937 cc raffreddato a liquido e omologato Euro 5. È un bicilindrico a V di 90° con distribuzione Desmodromica, capace di 111 CV a 9.250 giri e 95 Nm a 6.500 giri, accoppiato a un cambio quickshifter di serie.