Quando il monopattino “suona” come una moto

Quando il monopattino “suona” come una moto

Segway ha presentato l’altoparlante con sistema Ninebot, in grado di riprodurre contenuti musicali ma anche il sound di un motore, monocilindrico e bicilindrico

Redazione - @InMoto_it

I monopattini elettrici, da quando hanno preso piede in Italia (ormai da due anni, dopo il primo lockdown), non si sono più fermati. Vendite alle stelle, ma anche tante polemiche, incidenti e nodi da sciogliere (come una regolamentazione chiara e apposita). E come tutte le cose che vanno di moda, ci sono sempre nuove notizie che li riguardano, tra tecnologie all’avanguardia e curiosità. Come il sistema Ninebot appena presentato da Segway: si tratta di una cassa portatile da installare sul monopattino che riesce a riprodurre il sound del motore di una moto.

Un sound speciale

L’altoparlante Bluetooth si collega direttamente al manubrio del monopattino ed è un vero e proprio simulatore di motori. Plurale, sì, perché si può scegliere se fargli riprodurre il rumore di un monocilindrico, un bicilindrico, V8 o V12. Vi immaginate la scena? Sentite un rombo, e poi scoprite che si tratta di un monopattino elettrico. Il nuovo altoparlante, inoltre, è resistente all’acqua e alla polvere nello standard IP55, e oltre riperdere il sound di un propulsore ha nella sua “playlist" anche contenuti musicali. Per presentarlo, Segway ha rilasciato un video su YouTube dove si può vederne il funzionamento e si nota che l’intensità del rumore cambia in base all’accelerazione del mezzo, proprio come su una moto. Il prezzo? 149,99 dollari, circa 137 euro.

FURTI DI BATTERIE AL LITIO: IL FENOMENO DILAGA IN ITALIA

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento