Il re dei baratti: parte da un sasso arriva ad una Suzuki Katana del 1983 (sperando in una casa)

Il re dei baratti: parte da un sasso arriva ad una Suzuki Katana del 1983 (sperando in una casa)© haberenonhaberiproject via Instagram

Marco Amorosi è un neolaureato che ha iniziato una catena di scambi, senza soldi, con l’obiettivo di ottenere un’abitazione. Al momento ha fatto sua la moto del 1983

Redazione - @InMoto_it

Di baratto ormai non si parla quasi più. Una forma di commercio quasi del tutto in disuso ai tempi nostri. Eppure c’è chi, proprio attraverso il baratto, sta cercando di “comprare” casa. Si tratta di Marco Amorosi, neolaureato in Comunicazione per l’Impresa in Università Cattolica, che ha voluto seguire le orme del canadese Kyle MacDonald che nel 2005 riuscì ad ottenere la proprietà di una casa sfruttando una catena di baratto e partendo da una graffetta rossa. Marco, per la sua impresa, è partito da un sasso. Ma cosa c’entra questa strana e avvincente vicenda con le moto? Tra i vari livelli di baratto, Marco è riuscito a guadagnarsi anche una Suzuki Katana GS 1100 del 1983. Roba da far impallidire i più agguerriti collezionisti.

Come funziona

L’obiettivo è la casa, dicevamo, ma ricordiamoci che Marco Amorosi - sui social conosciuto come Habere non Haberi - è partito da un sasso. In mezzo, quindi i baratti possono essere davvero tanti, e così lo sono stati: una mountain bike, una bicicletta Bianchi, due strumenti di liuteria, un Macbook Pro, orecchini in oro bianco e diamanti, un orologio Eberhard degli anni ’50, fino ad arrivare alla moto dotata di kit Resincorse, con 1100 cc, 57.000 km percorsi e iscritta all'ASI.

Gli scambi finora sono stati conclusi grazie ad annunci pubblicati sul Marketplace di Facebook e Subito.it, in svariate zone d’Italia. La casa che Marco spera di ottenere non sarebbe quella in cui vivere, spiega in un’intervista all’Huffington Post: vorrei infatti costruirci uno studio di registrazione per documentare altre storie fuori dagli schemi proprio come questa. E chissà che nella strada dei baratti, dalle sue mani non passi qualche altra moto. 

Acquisto moto d'epoca: mi levo lo sfizio

 

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento