Nuovo record di velocità: 168,65 km/h gomito a terra

Nuovo record di velocità: 168,65 km/h gomito a terra© motorradonline.de

A stabilire il primato è un giornalista, Fabian Dresler, redattore di Motorrad e 1000PS, sulla pista del Slovakiaring

Redazione - @InMoto_it

Percorrere 30 metri con il gomito destro a sfiorare l'asfalto a una velocità di 168,65 km/h. Ecco il nuovo record di Fabian Dresler, un collega, in quanto redattore di Motorrad e 1000PS, che ha centrato l’impresa a bordo di una Honda CBR 1000 RR-R Fireblade SP standard che per l’occasione è stata dotata di pneumatici slick Bridgestone. Il precedente primato apparteneva a Josh Herin, che a febbraio 2021 aveva sfrecciato a 162,4 km/h.

WMC: il prototipo da record elettrico in pista per i primi test

Record ancora al vaglio

Il record è stato battuto sulla pista del Slovakiaring, in Slovacchia, sulla curva numero 2 del tragitto, abbastanza lunga e quindi adatta per questa tipologia di corsa. Ci sono voluti tre tentativi, ma alla fine Dresler è riuscito a raggiungere l’obiettivo, entrando nel Guinness dei primati. Un record che, però, non può ancora dirsi ufficiale: il video del giornalista è al vaglio della commissione, nonostante i numeri parlino chiaro.

Diffusa la notizia, sono stati parecchi che hanno ironizzato sul primato, affermando che i piloti professionisti in gara fanno molto meglio. È chiaro che si tratta di due situazioni molto diverse, che non possono essere paragonate, senza contare che il nuovo recordman non è un pilota professionista.

Robbie Maddison da brividi: lancio dall'elicottero per un backflip in moto

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento