Aprilia, novità per RSV4 e Tuono V4: le vedremo all'All Stars?

Aprilia, novità per RSV4 e Tuono V4: le vedremo all'All Stars?

Alcune immagini mostrano un diverso aero pack per le sportive di Noale. Una rivisitazione che però non dovrebbe interessare altre zone della moto, con motore e ciclistica invariate 

Nuove ali per l'Aprilia. Alcune immagini sfuggite sui social mostrano due novità che potrebbero sfilare in veste definitiva in occasione del prossimo appuntamento con l'All Stars in scena a fine maggio sul tracciato di Misano.

Per l'occasione sia la sportiva RSV4 che la naked Tuono V4 potrebbero debuttare con un diverso aero-pack, sottolineato dalle nuove ed ampie ali frontali. Una rivisitazione che segna un cambio netto con la precedenti appendici laterali e che avvicina ancora di più la sportiva di Noale con la "collega" RS-GP di Espargarò e Vinales.

LA PRIMA DI APRILIA

La casa di Noale, ricordiamo, fu la prima, nel campo delle SBK replica, ad introdurre le appendici aerodinamiche laterali (o winglets) seppure per la speciale RSV4 1000 "Factory Works" (in foto). Nel 2018 venne presentato un inedito allestimento per la V4 che comprendeva, tra i tanti particolari, anche una coppia di appendici poste sui fianchi della carenatura e che replicavano nelle fattezze quelle già viste sulla RS-GP impegnata nel mondiale con Aleix Espargarò. Nel 2019, poi, con l'arrivo della versione 1100 ecco le ali entrare ufficialmente nel listino di serie.

LA NOVITà a FINE MAGGIO?

Ulteriore evoluzione poi nel 2021 con l'arrivo dell'ultima RSV4 1100 e della naked Tuono V4 con alette ben più voluminose e meno "sgarziate" della precedente versione. Ora è forse arrivato il momento di una ulteriore evoluzione con superfici alari che, sfruttando l'esperienza fatta sempre nel mondiale prototipi, stanno per debuttare su una Factory ancora più vicina alle corse con i diversi profili anteriori, ora ad "ali di gabbiano". Gli indizi parlano di una possibile presentazione in vista, magari proprio in occasione dell'evento All Stars in programma il 27 maggio sul tracciato di Misano. Lì ne sapremo sicuramente di più su dove soffi - è il caso di dirlo - il vento a Noale.

Aprilia RS 660 Extrema: eccola in pista VIDEO

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento