Sfrecciano in scooter tra i tavoli del bar e rubano l'albero di Natale

Sfrecciano in scooter tra i tavoli del bar e rubano l'albero di Natale

Il furto in centro storico a Napoli è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza del locale. L'abete è stato ritrovato in una via poco distante 

Redazione - @InMoto_it

Avevano bisogno di un albero di Natale da portare a casa e hanno pensato di rubarlo al bar. È accaduto lo scorso 10 dicembre nei pressi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, dove i due giovani a bordo di uno scooter hanno sfrecciato tra i tavolini esterni di un bar, hanno agguantato con prontezza l’abete e sono fuggiti via.

RUBA UN CELLULARE, POI TENTA UNA (BREVE) FUGA SU UNO SCOOTER RUBATO

L'abete rubato

Per tradizione, l'albero di Natale andrebbe fatto l'8 dicembre, ma a Napoli c'è ancora qualcuno che non l'ha acquistato e non ha neanche intenzione di farlo. Il pieno centro della città partenopea addobbato a festa è stato teatro di una bravata beccata dalle telecamere di sorveglianza del Caffè Belle Arti. C'è da dire, però, che il furto è stato davvero originale: due ragazzi a bordo di uno scooter hanno fatto lo slalom tra i tavolini esterni del bar e, sotto gli occhi impauriti della gente che beveva tranquillamente un caffè, hanno rubato l’albero di Natale del locale scappando via a tutto gas. L'abete è stato ritrovato poco dopo dai proprietari del bar nei pressi della Galleria Principe. Non è la prima volta che sul territorio campano accadono certe bravate, come affermato anche dal consigliere regionale Franesco Emilio Borrelli, che ha citato altri due furti simili accaduti solo pochi giorni prima: a Posillipo in piazza San Luigi e a Capodimonte in corso Amedeo di Savoia, dove è stato rubato un grandissimo abete destinato ad essere addobbato dai bambini.

ROMPEVA SCOOTER IN SOSTA E POI SI SPACCIAVA PER MECCANICO: DENUNCIATO

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento