In moto sulla neve con le catene: "stupita" la Polizia che ferma due centauri!

In moto sulla neve con le catene: "stupita" la Polizia che ferma due centauri!

Due motociclisti bergamaschi bloccati in Valle d'Aosta: gli agenti si sono "stupiti" della regolarità dell'equipaggiamento montato sui due modelli

Redazione - @InMoto_it

In genere, con fitte nevicate, solo qualche "temerario" esce con la sua moto. Sono pochi infatti coloro che si avventurano su strade piene di neve in sella alla propria due ruote. E quando si scopre che qualcuno lo ha fatto, lo stupore dei più "profani" è lecito. Come accaduto a due motociclisti bergamaschi bloccati in Valle d'Aosta in autostrada per via... delle loro catene da neve montate.

LO "STUPORE" DELLA POLSTRADA

I due centauri, per intraprendere il viaggio impervio, avevano montato sia le gomme da neve che le catene, e sono stati fermati dalla polizia stradale impegnata a bloccare i mezzi pesanti all'area di controllo di Pollein a causa della tanta neve. La motivazione dello stop? Gli agenti si sono stupiti del fatto di trovarsi di fronte, in mezzo alla tormenta, due moto attrezzate di ogni accessorio per affrontare un viaggio in mezzo alla neve.

L’INVERNO È ARRIVATO E L’ATTENZIONE IN MOTO NON È MAI TROPPA 

La polizia ha soltanto constatato la regolarità dell'equipaggiamento. Le forze dell'ordine hanno tuttavia invitato i due motociclisti a uscire dall'autostrada e a proseguire sulla statale per motivi di sicurezza. Ricordiamo comunque che la circolazione delle moto in caso di neve a terra è vietata. 

MOTO VS FREDDO: CASCO, GUANTI E GIACCA DI SHARK, SEGURA E BERING

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento