Presentata a Eicma 2019, la novità di casa Shark è il casco Spartan GT Carbon e si presenta in questo periodo come un ottimo regalo natalizio. Infatti il prodotto è disponibile da adesso nei negozi, nella versione Carbon Skin, che ha giocato d’anticipo sugli altri modelli per i quali bisognerà attendere la fine di gennaio.

TECNOLOGIA - Spartan GT Carbon è un casco silenzioso e leggero: pluriaccessoriato, è stabile nei viaggi lunghi e performante nelle guide veloci. Due le tecnologie sfruttate per la realizzazione: FEA è una simulazione numerica che ottimizza la resa nei crash test, per quanto riguarda la sicurezza; CFD – Fluido Dinamica Computazionale – perfezione invece la stabilità aerodinamica e i flussi d’aria, per minimizzare il rumore e avere una ventilazione interna adeguata in virtù del sistema di raffreddamento ed estrazione d’aria calda. Nel casco c’è un doppio spoiler con estrattori d’aria che garantisce la ventilazione e una temperatura adeguata.

Un nuovo brand per il gruppo Shark

VISIERA - La visiera presenta un nuovo meccanismo di blocco frontale, per consentire una posizione leggermente aperta che evita l’appannamento. Si ispira alla VZ100 del casco da gara Race-R Pro GP. La qualità ottima è di primo livello, pensata per essere in classe ottica 1 a spessore variabile, in modo da evitare qualsiasi distorsione visiva.

COMFORT - La protezione generale del GT Carbon è concessa dalla sovrapposizione di vari strati di fibre e carbonio, uniti all’EPS (expanded polystyrene) in multi densità. I guanciali Morpho 3D si adattano a qualsiasi fisionomia, garantendo un comfort ottimale alla guida. Il tessuto Alveotech degli interni, inoltre, combatte odori, sudore e microbi. Lo Spartan GT Carbon Skin è disponibile nei negozi nelle taglie dalla XS alla XXL per un prezzo di 479,99 euro.