Aprile 2020

Fenomenologia del turbo
di Andrea Padovani

I PURISTI, o gli ingegneri, leggendo lo strillo di copertina, avranno qualcosa da ridire. A ben vedere infatti, il sistema di sovralimentazione installato sulla Kawasaki Z H2, protagonista di questo numero di In Moto, non è affatto “turbo”. Si tratta invece di un compressore centrifugo che prende il moto dall’albero motore, una strada che attualmente è battuta solo dalla Casa giapponese. Il “turbo” sulle due ruote non è una novità assoluta: all’inizio degli Anni ‘80 dal Giappone arrivarono esperimenti interessanti, tutti finalizzati al raggiungimento di prestazioni da maxi mantenendo comunque elevata la manovrabilità dei mezzi in questione.(...)

Edizione digitale

Sempre con te.
Un unico abbonamento per rimanere sempre aggiornato, ovunque tu sia, su PC, Tablet e Smartphone (iOS e Android)

Abbonati

In Edicola

1 di 4 Abbonati alla Rivista