RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO Ninja 1000 SX

Il pacchetto offerto da Kawasaki risulta completo e ben confezionato. La Ninja 1000 SX è una moto di qualità, ben costruita e con a bordo tutti i sistemi di ultima generazione (la maggior parte già compresi nel prezzo) per poter competere senza timori reverenziali con le migliori avversarie del segmento. Anche il cambio quickshifter bidirezionale è di serie. Adeguato, quindi, il prezzo a partire da 13.990 euro per le colorazioni bianca e verde, che sale a 14.290 per la livrea Metallic Graphite Gray/Metallic Diablo Black. Interessante l’allestimento Tourer, che con 15.290 euro (15.590 per la colorazione Metallic Graphite Gray/Metallic Diablo Black) offre in più le borse laterali, il parabrezza maggiorato, l’adesivo proteggi-serbatoio, le manopole riscaldabili e il supporto per il navigatore. VOTO: 8,2

CONCLUSIONI 

Il tipico acquirente di questa moto è in genere un motociclista consapevole e maturo, non in quanto a età ma in fatto di esperienza in sella. Uno, quindi, che sa quel che vuole e punta ad un acquisto mirato, capace di elevare il fattore versatilità rispetto ad una sportiva pura, con un maggiore raggio d’azione e orizzonti sterminati; e poi, quando serve, sempre in grado di trasformarsi nell’incredibile Hulk.
VOTO FINALE: 8,3