Crossover. Una parola che contiene l'essenza delle moto protagoniste della nostra comparativa: "cross", in inglese significa attraversare. Un autostrada un fiume o un paesello di montagna non importa, scegliete pure quello che vi pare. Queste moto sono progettate per affrontare qualunque ostacolo e situazioni.

COMPARATIVA CROSSOVER: LE PROTAGONISTE

Fino a poco tempo fa erano divise per cilindrata, oggi invece è possibile definire categorie precise. Alcune solcano la spalto come molto sportivo, altri invece superano sentieri accidentati come stambecchi. Quindi, come confrontarle per selezionare le moto della nostra comparativa abbiamo utilizzato i filtri della potenza dichiarata (circa 100 cavalli) e dell'utilizzo finale. Sono infatti tutte propensi ai viaggi senza limiti, hanno motori infaticabili è una naturale propensione al off-road, più o meno leggero: ad esclusione della Suzuki, sono dotate di ruota anteriore di 21", dettaglio non certo secondario.
Nella lista delle convocate troviamo la già citata Suzuki V-Strom 1050 XT, la nuova Triumph Tiger 900 in versione Rally Pro e la Honda Africa Twin 1100 Adventure Sports. Queste tre new entry sono state messe a confronto con la collaudata a KTM 790 Adventure (la versione più stradale della crossover austriaca) e la BMW F850 GS.

Come si saranno comportate? Trovate tutto sul numero di giugno di InMoto, intanto cliccate sul video in apertura e... buona visione!

TUTTE LE PROVE E LE VIDEO-PROVE DI INMOTO.IT