Il problema “rumore” nelle manifestazioni motoristiche è sempre all'ordine del giorno. Per risolvere in parte questo problema e non annoiarsi troppo ecco che Loris Reggiani, ex pilota del Motomondiale, con due compagni di avventura, Giuseppe Sassi e Bruno Greppi, hanno deciso di produrre s sviluppare una minimoto elettrica con ruote da 12 pollici. È nata così la NK-E prima moto con il marchio Thundervolt. La gestazione è durata circa due anni ma il risultato è interessante: telaio a traliccio di derivazione MiniGP, forcellone monobraccio, sospensioni racing finemente personalizzabili, prestazioni degne di nota se rapportate ai kartodromi che questo mezzo dovrà affrontare. Si parla infatti di una velocità massima di 90 km/h ed una coppia di - udite, udite! - 185 Nm alla ruota. La bilancia segna un peso di 85 kg. Ma non è tutto: è stato anche organizzato un trofeo monomarca che si annuncia combattuto.

Thundervolt NK-E: Silenzio... Si gira!

Se qualcuno pensa che una minimoto elettrica sia noiosa e poco gratificante da guidare si sbaglia, e lo fa di grosso. Provate a salire su un piccola "belva" come la Thndervolt NK-E. Gli ingredienti per la ricetta del divertimento ci sono tutti. Ciclistica sana con ampie possibilità di regolazione, un motore potente, con un’erogazione brillante senza vuoti e la possibilità di intervenire sull’elettronica per adattare il tutto al proprio stile di guida.

Thundervolt NK-E: una moto due mondi

Abbiamo provato le due versioni disponibili per la NK-E: la "Standard", dove le possibilità di intervenire sulla ciclistica sono minime (praticamente si sale in sella e si dà gas) e la versione - cosidetta - da Trofeo, la NK-E/R, dove le possibilità di erogazione sono molteplici, come sulle moto grandi.

Già la versione base è divertentissima, ci si sta comodi sopra anche senza essere dei fantini. In poche curve si impara subito a conoscere le reazioni della ciclistica e le velocità iniziano a salire con la stessa rapidità del divertimento in sella.

Ma è con la versione da Trofeo che le cose migliorano esponenzialmente: ci si può cucire addosso la ciclistica e l’elettronica al meglio della propria guida, ed anche la minima modifica viene immediatamente percepita, sia che sia agito in modo corretto o sbagliato. Inoltre grazie alle gomme slick l’aderenza supera ogni aspettativa.

L’unica nota negativa di entrambe le versioni risulta essere una certa sensibilità dell’avantreno con l’assetto base, prontamente risolta sfilando di un centimetro le forcelle e intervenendo sui registri idraulici. Il motore invece spinge praticamente da zero fino al massimo e in un brevissimo lasso di tempo permette di raggiungere velocità decisamente interessanti, anche con un brevissimo lancio. Unico fastidio, se così si può dire, l’assenza di rumore che fa percepire ogni altro suono come un qualche cosa di strano, come ad esempio lo strisciare delle saponette sull’asfalto. All’inizio destabilizza, poi ci si fa l’abitudine.

Trofeo Thundervolt NK-E: tutte le info

l numero di partecipanti è fissato in un massimo di 12. Le iscrizioni al campionato saranno completamente gratuite. L’età minima è fissata a 14 anni. Il peso di riferimento del complessivo moto+pilota (in assetto da gara) è fissato in 170 Kg. Chi non raggiunge questo limite dovrà zavorrarsi.

Per concorrere al campionato si dovrà noleggiare fino al termine dello stesso (con possibilità di riscatto finale) una NK-E/R ad un prezzo concordato. La moto è offerta a un prezzo dedicato agli iscritti di 4.499 euro (+ IVA). A fine campionato, il vincitore avrà in premio un buono acquisto ricambi per un valore di 3.000 euro (+IVA), il 2° classificato di 1,500 euro (+IVA) e il 3° di 750 Euro (+IVA). Il motore e la batteria non potranno essere smontati per nessuna ragione. Ogni eventuale problema tecnico verrà valutato e risolto dal personale Thundervolt.

CALENDARIO

Round 1: 19 aprile – Kartodromo Happy Valley Cervia (RA)

Round 2: 17 maggio – Minimotodromo X Bikers Ferrara

Round 3: 28 giugno – Circuito La Scintilla Rieti

Round 4: 30 agosto – Le Querce Karting Cascia (PG)

Round 5: 27 settembre – Pista Azzurra Jesolo (VE)Per Info:

THUNDERVOLT Via R. Pacciardi 57, 47122 Forlì (FC)

info@thundervolt.it; thundervolt@pec.it; www.thundervolt.it