Triumph Speed Triple "Tribute Carlo Talamo", l'omaggio di Officine GP Design

Triumph Speed Triple "Tribute Carlo Talamo", l'omaggio di Officine GP Design

La special, dedicata all’importatore del marchio inglese scomparso nel 2002, è in mostra allo stand Olitema al MBE 2022

Redazione - @InMoto_it

Tra i tanti esemplari che si possono ammirare al Motor Bike Expo 2022, a Veronafiere fino al 16 gennaio, c’è anche un'inedita Triumph Speed Triple presentata dall’atelier torinese Officine GP Design e visibile allo stand Olitema. La moto, una special su base Triumph Speed Triple T309, è dedicata a Carlo Talamo, importatore del marchio inglese, scomparso nel 2002 e da sempre grande sostenitore del potenziale delle moto britanniche.

Alla base, dicevamo, una Triumph Speed Triple T309 del 1993 che è stata rivisitata in chiave moderna: l’essenza è rimasta intatta, porta infatti i segni del tempo, e accompagnata da alcuni mirati interventi. La “Tribute Carlo Talamo” presenta un nuovo telaietto posteriore dove alloggia il codone in alluminio (realizzato a mano e che ricorda quello voluto da Talamo nelle sue versioni speciali “ALU”) e a segnare la modernità il faro a Led, sia anteriore che posteriore e le frecce manopole, con firma Rizoma. Ai lubrificanti, invece, ci ha pensato Olitema al doppio scarico tre in due Hpcorse. Da segnalare anche la verniciatura semi lucida, color verdone metallizzato, che esalta le linee del serbatoio e del codone. A proposito del serbatoio, qui troviamo una targa apposita con il nome della moto.

Lavorare a questa special - ha spiegato Luca Pozzato, CEO di Officine GP Design - ha dato forti emozioni a tutto il team perché ci ha permesso di rivivere la storia di un uomo che con la sua visione e il suo impegno è riuscito a costruire e realizzare il sogno di una vita. Un sogno che è diventato realtà per tutti gli appassionati come noi che credono che questo sia un mondo fantastico dove potersi ancora esprimere e sperimentare soluzioni innovative per creare emozioni”.

TEST TRIUMPH SPEED TRIPLE RR, I VOTI DEL #SOTTOESAME

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento