BMW CE-04, il nuovo scooter a zero emissioni della Casa tedesca, è in procinto di uscire sul mercato: a confermare l'inizio di produzione dell'erede del C-Evolution sono i colleghi di BikeSocial, venuti in possesso dei brevetti (i render) ufficiali del veicolo elettrico, che seguono i concept rilasciati a fine 2020 dalla stessa BMW.

CARATTERISTICHE DI STILE

I disegni mostrano lo scooter BMW nel suo aspetto quasi definitivo, con l'inserimento di portatarga e indicatori di direzione, elementi obbligatori per l'omologazione stradale: questi ultimi sono inseriti sull'elemento a sbalzo della ruota posteriore e sulla cover frontale posta a protezione del cruscotto TFT. Lo stile prevede anche una sella "unica", senza più divisioni tra pilota e passeggero, ma permane qualche dubbio sulle ruote: dai render non si intuisce ancora se si tratti di unità monoblocco.

POSIZIONE DEL MOTORE 

La ruota anteriore presenta un impianto frenante con doppio disco a pinze radiali, il che potrebbe lasciare intuire che le prestazioni del veicolo saranno comunque importanti. Di certo, BMW CE-04 avrà una caratteristica che la avvicina alle moto, ovvero il motore, posto non sul forcellone monobraccio ma vicino al pacco batterie. Quest'ultimo occupa tutta la lunghezza della pedana. Infine, la forcella, sebbene non sia evidenziata, dovrebbe essere telescopica.

BMW C 400 X e GT, scooter rinnovato per il 2021

Per vedere dal vivo BMW CE-04 dovremmo attendere ancora poco: la sua uscita sul mercato è infatti prevista per il 2021.