Husqvarna, la gamma Heritage cross ed enduro si rifà il look

Husqvarna, la gamma Heritage cross ed enduro si rifà il look

Per celebrare il successo del marchio svedese, iniziati con il trionfo di Bill Nillson nel 1960, è stata creata una serie limitata di moto dei due segmenti con livrea speciale

Redazione - @InMoto_it

Tra i modelli più affascinanti della produzione di Husqvarna Motorcycles rientrano sicuramente gli Heritage, moto enduro e off-road progettate per gareggiare ai massimi livelli. Al fine di renderle ancora migliori, l'azienda austriaca ha deciso di dare una svolta al loro look partendo dai cerchi Excel anodizzati neri che creano un aspetto sobrio ed esclusivo.

I modelli Heritage, sia per quanto riguarda la gamma motocross che enduro, comprendono modelli a 2 e 4 tempi dotati delle più recenti innovazioni tecniche e di componenti di alta qualità. In onore dei successi di Bill Nillson, pilota del primo titolo del marchio nel 1960, è stata creata una serie limitata di moto dei due segmenti con una livrea speciale. Il look rende omaggio alla ricca storia competitiva di Husqvarna Motorcycles: tantissimi gli accessori tecnici capaci di migliorare le prestazioni del motore, la maneggevolezza e la durata della moto. La gamma si completa poi di componenti per le competizioni come pinze triple e cerchi sviluppati con Husqvarna Factory Racing, oltre a sistemi di scarico, pignoni e parti protettive.

Due novità anche per quanto riguarda l'abbigliamento: stiamo parlando del casco Moto-10 Spherical Railed e della camicia Origin. Entrambi sono stati progettati per abbinarsi alle caratteristiche delle moto Heritage, caratterizzate dal nuovo coprisella blu abbinato e dai cerchi neri Excel.

I modelli Heritage sono disponibili da oggi in tutto il mondo in numero limitato presso tutti i concessionari autorizzati Husqvarna Motorcycles. La disponibilità può variare da Paese a Paese. Per informazioni dettagliate su prezzi e disponibilità, rivolgersi alla filiale o all'importatore nazionale Husqvarna Motorcycles.

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento