Alla 46esima edizione del Tokyo Motor Show ha debuttato un nuovo concept Yamaha: quello del Tricity 300, che sarà affiancato dall’MW-Vision, del quale vi parliamo in una news dedicata.

TRICITY 300 – Il nuovo 3 ruote Urban Mobility è equipaggiato con un motore "Blue Core" e con un sistema di sterzo Leaning Multi Wheel specifico. Le due ruote anteriori di Tricity 300 si piegano e per offrire una guida istintiva e in piena confidenza nelle curve, mentre la trazione offerta dalle due ruote anteriori rafforza la sensazione di stabilità, anche su fondi bagnati o scivolosi.

Nuova Yamaha MT-03: caratteristiche, prezzo e disponibilità

Yamaha Tricity 300 è anche dotato del sistema Tilt-lock Assist (TLA), particolarmente pratico quando il veicolo è fermo o viene spinto a mano, e nelle manovre di entrata e uscita dal parcheggio.

Una delle attrattive principali del nuovo Tricity 300 è che può essere guidato da clienti con la patente "B", fatto che lo rende uno dei modelli Urban Mobility Yamaha più accessibili, con il potenziale per attrarre un pubblico completamente nuovo.

Il suo design slanciato parla chiaro: il nuovo Tricity 300 punta alla fascia alta del segmento Urban Mobility. A differenza di molti produttori di modelli multi-ruota attuali, Yamaha prevede che la maggior parte della domanda verrà da urban commuter che cercano stile e tecnologia e vogliono un'alternativa all'auto, pratica e accessibile, innovativa.

COLORI  - Tricity 300 sarà disponibile nei colori Tech Kamo, Nimbus Grey e Matt Grey. Tutti i dettagli sul nuovo Tricity 300 saranno annunciati all'EICMA di Milano il 4 novembre alle 11,30 ora CET.