Suzuki: due anteprime a Tokyo

Suzuki: due anteprime a Tokyo

La sportiva Gixxer SF 250 e la naked Gixxer SF 250 saranno protagoniste della  46a edizione del Tokyo Motor Show, in programma dal 24 ottobre al 4 novembre

FLG

Suzuki si annuncia come grande protagonista della edizione numero 46 del Tokyo Motor Show, in programma dal 24 ottobre al 4 novembre. La manifestazione, organizzata dalla Japan Automobile Manufacturers Association, si terrà nella spettacolare cornice del centro espositivo Tokyo Big Sight e coinvolgerà l’adiacente area di Odaiba.

UNO SGUARDO VERSO IL FUTURO - Nell’ampio stand allestito per il Tokyo Motor Show, Suzuki offrirà al pubblico e agli addetti ai lavori importanti indicazioni circa la sua visione di mobilità per prossimo futuro e le tecnologie che sono in avanzata fase di sviluppo. Al Tokyo Big Sight si potranno ammirare grandi novità sia moto che auto e marine.

Suzuki ha creato, in questi anni, una gamma di prodotti che spazia dalle auto alle moto e ai motori fuoribordo. Tutti i modelli sono stati progettati per soddisfare gli appassionati, nel massimo rispetto dell’ambiente.

Da questo approccio scaturisce il tema scelto quest’anno per lo stand: “Waku Waku Switch for everyone: Excitement for you, excitement for everyone”, un invito a vivere la mobilità sostenibile in modo nuovo, allegro ed emozionante.

Con lo stesso spirito positivo Suzuki si prepara a celebrare, nel 2020, il suo 100° anniversario per entrare nel suo secondo secolo di attività con prodotti originali, anche dal punto di vista tecnico.

LE ANTEPRIME GIAPPONESI - Suzuki porterà sullo stand di Tokyo otto moto, due delle quali saranno esposte per la prima volta in Giappone.

Gixxer SF 250 - La Gixxer SF 250 è una moto leggera e compatta, ideale per avvicinarsi al mondo delle sportive di Hamamatsu. Abbina una posizione di guida sportiva a una carenatura filante e aerodinamica, movimentata da grintose luci a Led. Nella sua scheda tecnica spicca un brillante motore monocilindrico con raffreddamento a olio, evoluzione di quello adottato dalla concept bike “Feel Free Go!”, mostrata sempre a Tokyo nel 2015. 

Gixxer 250 - La naked Gixxer 250 propone la stessa base ciclistica e meccanica della SF, rispetto alla quale ha, però, una posizione in sella più eretta e rilassata.

LE ALTRE MOTO - Nello stand Suzuki a Tokyo saranno inoltre presenti i modelli: Katana, GSX-R1000R, SV650X e V-Strom 250 e la GSX-RR.

In particolare, GSX-RR schierata nel mondiale MotoGP dal Team Suzuki Ecstar si propone di essere la moto più ammirata dagli appassionati delle due ruote durante il Salone.

Questa quattro cilindri rappresenta la massima espressione della tecnologia Suzuki in ambito motociclistico e le sue soluzioni avanzate costituiscono un grande patrimonio tecnico per lo sviluppo della gamma GSX-R e di tutti i modelli di serie in generale. 

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento