Quando si tratta di rendere cattiva una enduro Ktm è una garanzia. La 690 Enduro R è la versione presentata a Eicma 2018 che si spinge ancora di più nell'utilizzo fuoristrada, moto capace di prestazioni fuori dal comune.

BASE DI PARTEZA - Partendo dalla già ottima base della Enduro 690, la R (che costa 300 euro in più, circa 8.950) offre una grafica più accattivante, sospensioni WP XPLOR con una escursione maggiorata da 250 a 275 mm per anteriore e posteriore, forcella regolabile (ma solo nell'idraulica) e un mono più evoluto (e regolabile) rispetto a quello montato sulla versione standard. La sella arriva a 930 mm da terra.

CARATTERE - L'indole racing è ben visibile anche grazie all'estetica curata: mascherina più aderente alla forcella, faro piccolino, mentre il parafango è quella della EXC. Non cambia il motore LC4 da 654 cc con Ride By Wire e tre mappatura: soft, sport, standard. Serbatoio da 13 litri. Peso a secco di 138,5 kg. La moto perfetta per l'off road?