Le due ruote vanno forte! Il mercato della moto a giugno ha fatto segnare un ottimo +34,9% sullo stesso mese del 2019. Nonostante la crisi dei semiconduttori, che ancora rende difficile l’approvvigionamento di componenti, e nonostante persistano dei ritardi nei trasporti via mare.

Magri: stato di grazia per la mobilità su due ruote

Non a caso Paolo Magri, il Presidente di Confindustria ANCMA, l’Associazione dei costruttori di moto, nel commentare la diffusione dei dati, ha parlato di “una sorta di stato di grazia per tutta la mobilità su due ruote”. “Per passione, desiderio di libertà e ripartenza e anche per i vantaggi indiscutibili che le due ruote assicurano nella mobilità quotidiana – ha proseguito Magri – registriamo un grande interesse attorno ai prodotti della nostra industria. Questo, dopo un anno di stop, consegna a EICMA, l’evento espositivo internazionale del settore – in programma il prossimo novembre a Milano - un grande valore simbolico e pratico. È evidente – conclude Magri - che il peso specifico delle due ruote sia cresciuto nell’ambito della mobilità, non solo urbana, ed è quindi necessario che le nostre istanze salgano con maggiore attenzione nell’agenda politica delle istituzioni e del legislatore

Il mercato di giugno

Entrando nel vivo dei numeri, durante il mese di giugno sono stati immessi sul mercato complessivamente (ciclomotori + immatricolato) 41.545 veicoli. Il mercato dei ciclomotori ha totalizzato 2.355 veicoli venduti, mentre scooter e moto hanno registrato rispettivamente 22.599 e 16.591 veicoli immatricolati. Come anticipato, dal confronto con lo stesso mese del 2019 emerge una crescita complessiva del 34,9%.

I primi 6 mesi dell’anno

Nei primi sei mesi dell’anno, ciclomotori, scooter e moto hanno segnato un aumento complessivo del 53,5%, per un totale di 176.360 mezzi targati. In particolare i ciclomotori hanno raggiunto quota 9.809 (+23,8%), gli scooter 92.010 (+56,33%) e le moto 74.541 (+54,95%). Rispetto ai primi sei mesi del 2019 si registra un complessivo aumento del mercato del 18,7%. Considerando che al termine di maggio, il confronto sui primi 5 mesi dell’anno era al 14,5%, si intuisce come le vendite stiano accelerando.

Ripartito anche l’elettrico

I mezzi a propulsione alternativa hanno chiuso il mese di giugno con 1.409 veicoli venduti, pari a una crescita del 108,4%. Positivo anche il progressivo annuo, con 5.120 mezzi e una crescita del 29,98%. Anche in questo ambito del mercato, il confronto con il 2019 segna una crescita complessiva pari al 126,9%.

Le Case che vendono di più

Motorcyclesdata ha elaborato una interessante classifica sui marchi che vendono di più in Italia. Nei primi 5 mesi del 2021, quindi da gennaio a maggio, la Honda ha piazzato un totale di 30.632 pezzi (+98,5% sul 2020). Al secondo posto troviamo la Piaggio, con 20.926 pezzi (+105,8%), terza la Yamaha (14.703 pezzi e +57%).

Le percentuali di crescita sul 2020 sono ovviamente alte, considerando che lo scorso anno il periodo di lockdown ha inciso molto sulle vendite. Sono comunque indicative della crescita dei singoli marchi, soprattutto se si guarda un’altra classifica: quella delle case che sono cresciute di più. E allora si scopre che il record lo ha la Benelli, che nei primi 5 mesi del 2021 è cresciuta del 233% rispetto allo stesso periodo del 2020. Dietro di lei Keeway (+165%), che fa parte dello stesso gruppo. Quindi Fantic Motor (+120%) e Moto Guzzi (+116%).

La Yamaha Tracer 9 ha avuto un consistente successo di vendite nel mese di giugno

I modelli più venduti

Il commento sulle classifiche di vendita propone poche novità rispetto ai mesi scorsi. Non si può non aprire con la Benelli TRK 502, che ormai è largamente la moto più venduta in Italia. Tutti la vogliono, e il 17 giugno scorso la casa italocinese ha diramato un comunicato per annunciare che con 3.694 pezzi venduti quel giorno si era già uguagliato il totale venduto del 2020. Poi, fino a fine mese, la TRK ha trovato il modo di crescere ancora, fino a quota 3.975.

Il resto della classifica è un già visto, con la novità della Yamaha Tracer 9 che vola al 5°posto fra le moto (1.722) e della Honda NC750X, che rallenta la corsa iniziata il mese scorso, ma che continua a salire, passando dal 14° al 9° posto in classifica.

Fra gli scooter, tolti i primi 3 posti, consueto appannaggio degli Honda SH, fa notizia il 4° posto del Kymco Agility 125 R16.

E ora un po’ di numeri

La TOP 30 delle moto

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Giu 2021
1 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 3.975
2 BMW R 1250 GS Enduro 2.770
3 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.002
4 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.778
5 YAMAHA TRACER 9 Turismo 1.722
6 YAMAHA TRACER 7 Turismo 1.571
7 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 1.564
8 YAMAHA TENERE 700 Enduro 1.475
9 HONDA NC 750 X Enduro 1.305
10 YAMAHA MT-07 Naked 1.266
11 KEEWAY RKF 125 Naked 1.260
12 MOTO GUZZI V7 Naked 1.206
13 BENELLI LEONCINO 500 / LEONCINO TRAIL Naked 1.186
14 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 1.177
15 SUZUKI DL650A V-STROM Enduro 1.067
16 YAMAHA MT-09 Naked 1.033
17 FANTIC MOTOR 125 CC ENDURO/MOTARD Enduro 1.012
18 HONDA CB 500 X Turismo 995
19 HONDA CB 650 R Naked 973
20 MOTO GUZZI V85 TT Enduro 942
21 BENELLI BN 125 Naked 929
22 KAWASAKI Z 900 Naked 911
23 FANTIC MOTOR CABALLERO 500 FLAT TRACK / SCRAMBLER / RALLY Naked 881
24 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 839
25 TRIUMPH TRIDENT 660 Sportive 675
26 BENELLI IMPERIALE 400 Naked 671
27 KTM 1290 SUPER ADVENTURE S Enduro 615
28 DUCATI MULTISTRADA 950 / 950 S Turismo 608
29 BMW S 1000 XR Enduro 580
30 DUCATI MONSTER / MONSTER+ Naked 576

La TOP 30 moto + scooter

Rank Marca Modello Segmento Totale Gen-Giu 2021
1 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 7.838
2 HONDA ITALIA SH 350 Scooter 7.110
3 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 6.211
4 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 4.369
5 PIAGGIO BEVERLY 300 ABS Scooter 4.232
6 HONDA X-ADV 750 Scooter 4.117
7 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 4.113
8 BENELLI TRK 502 / TRK 502 X Enduro 3.975
9 PIAGGIO 3W DELIVERY Scooter 3.811
10 YAMAHA XMAX 300 Scooter 3.536
11 YAMAHA TMAX Scooter 3.218
12 HONDA FORZA 350/300 Scooter 3.030
13 BMW R 1250 GS Enduro 2.770
14 PIAGGIO VESPA GTS 300 Scooter 2.198
15 KYMCO PEOPLE S 125 Scooter 2.067
16 HONDA AFRICA TWIN Enduro 2.002
17 SYM SYMPHONY 125 Scooter 2.000
18 BMW R 1250 GS ADVENTURE Enduro 1.778
19 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 1.768
20 PIAGGIO MEDLEY 125 Scooter 1.727
21 YAMAHA TRACER 9 Turismo 1.722
22 YAMAHA TRACER 7 Turismo 1.571
23 DUCATI MULTISTRADA V4 / MULTISTRADA V4 S Enduro 1.564
24 YAMAHA TENERE 700 Enduro 1.475
25 KYMCO PEOPLE S 150 Scooter 1.472
26 HONDA FORZA 750 Scooter 1.435
27 PIAGGIO BEVERLY 400 HPE Scooter 1.376
28 HONDA NC 750 X Enduro 1.305
29 YAMAHA MT-07 Naked 1.266
30 KEEWAY RKF 125 Naked 1.260