Attesa finita. Sulle pagine social di Aprilia è sbucato il video che mostra le fattezze definitive della nuova Tuareg 660. La media enduro di Noale che chiude il cerchio della "trilogia 660" con la quale la Casa veneta ha inaugurato un nuovo corso iniziato con il lancio delle sportive RS e Tuono.

APRILIA TUAREG 660: COME è FATTA

Nel video che anticipa l'uscita della Tuareg spuntano anche alcuni dati tecnici fondamentali: il cuore, il noto bicilindrico 660, vede una potenza di 80 CV per una coppia massima di 70 Nm. A queste prime informazioni si aggiungono il peso a secco dichiarato di 187 Kg e una capienza del serbatoio di 18 l. Altro particolare di rilievo è la elettronica, il collaudato pacchetto APRC completo di Traction Control, Cruise Control, Engine Map e Engine Brake, e che vede 4 riding mode 2 dei quali personalizzabili (1 dedicato alla guida fuoristrada), e sistema ABS disinseribile. La strumentazione con pannello TFT da 5" completa il lato tecnologico della moto. 

Tornando al discorso tecnico, e facendo un salto ad osservare la ciclistica, si vede l'inedito telaio a traliccio abbinato a piastre di rinforzo in alluminio, il forcellone, anche questo in alluminio, e sospensioni regolabili con forcella di 43 mm ed escursione di 240 mm e mono montato su leveraggi progressivi. L'interasse è di poco più di 1500 mm mentre l'altezza sella si mantiene a 840 mm con una luce a terra di 240 mm. Le ruote sono da 21" anteriore e 18" posteriore.

Da un punto di vista estetico balza all'occhio un design che cambia decisamente rispetto ai primi scatti visti nei mesi scorsi, con la vista laterale che richiama l'antesignana monocilindrica Tuareg 600 del passato con un più moderno design e un (riuscito) gruppo ottico anteriore ampio ed a led, con evidente la firma luminosa delle sorelle stradali.

Al momento, in mancanza di un comunicato ufficiale, non si hanno altri dettagli riguardo prezzo e uscita in vetrina. Ma l'inizio autunno dovrebbe essere il periodo giusto per vederla in concessionaria.

Leggi anche: Come è cambiata: Aprilia Tuareg