Bridgestone, i nuovi pneumatici stradali e da off-road

Bridgestone, i nuovi pneumatici stradali e da off-road

Battlax Adventure Trail AT41 e Battlecross X31 sono gli ultimi prodotti dell’azienda, progettati per garantire una guida migliore su diversi tipi di terreno

Redazione - @InMoto_it

Sono due le recenti novità in casa Bridgestone: Battlax Adventure Trail AT41 e Battlecross X31, i nuovi pneumatici appena presentati dall’azienda. Il primo è uno pneumatico adventure stradale dal look off-road che vuole offrire lo stesso livello (alto) di prestazioni sia sull’asciutto che sul bagnato, per una guida sicura a prescindere dalle condizioni atmosferiche. Il secondo è stato progettato per garantire il massimo divertimento sui terreni difficili. Ecco i dettagli.

Bridgestone Battlax Adventure Trail AT41

Quali sono le caratteristiche di Battlax Adventure Trail AT41? Partiamo dal design, che si presenta ottimizzato nelle scanalature per migliorare il drenaggio dell'acqua e raggiungere migliori prestazioni su bagnato, a cui si aggiunge un aumento del volume medio del volume delle scanalature e una loro migliore distribuzione nelle aree di contatto. Tra le novità, la nuova forma a blocchi pensata per ridurre l'usura parziale della spalla, mentre il nuovo disegno unito alla costruzione della cintura ha l’obiettivo di garantire maggiore stabilità. Infine, parliamo della mescola touring che, con il 3LC utilizzato per il posteriore, vuole dare al pilota eccellenti prestazioni su bagnato, asciutto e in termini di resa chilometrica del pneumatico. Bridgestone Battlax Adventure Trail AT41 sarà disponibile da febbraio 2022 in nove misure.

Bridgestone Battlecross X31

Per gli amanti del motocross, Bridgestone ha pensato a un nuovo pneumatico realizzato utilizzando le più recenti tecnologie a disposizione dell’azienda. Lo scopo è quello di poter raggiungere una velocità più alta, oltre a prestazioni di trazione e aderenza migliori e a una maggiore stabilità e spettro di utilizzo. Dicevamo di tecnologie all’avanguardia, come per esempio la Castle Block di Bridgestone sui blocchi della spalla dell’anteriore e su tutti quelli del pneumatico posteriore che, attraverso la loro parte convessa, consente una maggiore capacità di trazione grazie all’effetto uncino. Come si traduce in termini pratici? Un grip ottimale sui terreni scivolosi, migliore aderenza su quelli irregolari e maggiore tenuta in curva e capacità di trazione su diversi tipi di terreno grazie all’effetto uncino. Ma troviamo anche un nuovo disegno asimmetrico, una dimensione e un posizionamento delle scanalature ridefiniti e l'applicazione delle alette di raffreddamento. Bridgestone Battlecross X31 sarà disponibile in sei misure e sarà sul mercato nel primo trimestre del 2022.

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento