Nolan ha festeggiato il Natale con i campioni dello sport

Nolan ha festeggiato il Natale con i campioni dello sport

Da Petrucci a Melandri, passando da Bastianini e Davies.  Tutti i campioni del racong con cui Nolan sviluppa i prodotti di serie...

Raffaele Sala

La festa di Natale in casa Nolan è diventata ormai una consuetudine. Una festa pensata per i dipendenti ma dedicata anche ai piloti con i quali Nolan sviluppa i prodotti di serie. Oltre agli scambi di auguri, c’è stato il tempo per fare qualche battuta sul 2017...

MOTOMONDIALE - Danilo Petrucci, guarda all’anno nuovo con fiducia: “Sono davvero molto contento di poter guidare la moto ufficiale, un sogno che si avvera: cercherò di fare del mio meglio nel 2017! A Jerez, nei test, ho badato soprattutto a raccogliere più dati possibili. Non ho cercato il tempo ma ho voluto conoscere la moto nuova”. Enea Bastianini è uno dei candidati al titolo per la Moto 3 ed è consapevole che sarà vietato sbalgiare: “Ho ancora qualche strascico per l’intervento subito, ma sto bene. Mi sto preparando al meglio per l’anno prossimo e infatti i test sono andati bene: lo so, sono uno dei candidati al titolo. Me lo giocherò con altri piloti". 

Nolan ha festeggiato il Natale con i campioni dello sport

Nolan ha festeggiato il Natale con i campioni dello sport

Da Petrucci a Melandri, passando da Bastianini e Davies.  Tutti i campioni del racong con cui Nolan sviluppa i prodotti di serie...

Guarda la gallery

SUPERBIKE - Sul fronte SBK, Chaz Davies è già proiettato al 2017: “Mi fermerò solo quattro giorni per le feste nel mio Galles, poi andrò in Spagna ad allenarmi. Non vedo l’ora di ricominciare!”. E come dargli torto, visto il finale di quest’anno… Dello stesso avviso anche Marco Melandri (con un rinnovato look), reduce dall’intervento per la rottura del menisco: “Ancora zoppico, però mi alleno già in palestra ed in piscina. Nella sfortuna, è stata una fortuna che l’incidente sia successo qualche settimana fa. Poi, un breve commento dei nuovi regolamenti: "Per quanto riguarda i nuovi regolamenti, avrei invertito i primi nove e non solo i tre del podio”. Anche Lorenzo Savadori, decimo quest’anno e nel 2017 con l’Aprilia in forma semi ufficiale, ha detto cosa pensa del nuovo regolamento: “Ancora non mi sono fatto un'idea preciso di cosa accadrà. Di sicuro sarà un bel cambiamento”. In griglia ci sarà anche Ayrton Badovini: “Sono felicissimo di tornare in SBK: il team Grillini sta lavorando duramente per mettere a punto la moto: io sono pronto, ma sappiamo anche che dovremo scontrarci contro dieci moto factory”. Durante la festa è stato ricordato Fabrizio Pirovano, uno di casa, uno di famiglia: per lui un minuto di silenzio e fragorosi applausi.

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento