Per il terzo anno consecutivo Dj Ringo sarà un protagonista al Motor Bike Expo 2017 con Virgin Radio, la Mosquito's Way e Lord of the Bikes. Al microfono, al manubrio di un cinquantino a pedali o davanti alle telecamere, il direttore artistico di Virgin Radio promette di alzare il volume e l'entusiasmo fra i padiglioni di Verona Fiere dal 20 al 22 gennaio.

 "Virgin è la radio ufficiale del Motor Bike Expo fin dalla prima edizione, abbiamo sempre creduto moltissimo in questa partnership", dice Ringo. "Anche perché non riesco a stare lontano dalle moto... L'anno prossimo Virgin Radio spegnerà le prime dieci candeline e faremo le cose in grande. Cominciando proprio dal Motor Bike Expo dove ci collegheremo in diretta due volte al giorno dal nostro main stage, al mattino e poi durante Revolver.", dice Ringo. "Graviterò spesso anche intorno al bike show di Ferro come presentatore e giudice del concorso “Ferro dell'Anno”, che premia le migliori special costruite dai lettori. Ragazzi che sacrificano le sere e i fine settimana in garage con risultati che a volte fanno impallidire i professionisti". 

Dj Ringo ha esperienze nel Supermotard, nell'Endurance e nei raid africani come il Rally dei Faraoni. Come tutti gli eterni ragazzi della sua generazione, tutto cominciò da un cinquantino, un Caballero Fantic Motor. E con altri due eterni ragazzi come il cantante Piero Pelù e il giornalista Giò Di Pillo sarà l'anima della Mosquito's Way, la parata di ciclomotori vintage a pedali nell'area drift esterna del Motor Bike Expo.

"Ormai sono entrato in questo vortice di cinquantini e non ne esco più... Volevo portare il mio Ciao rosa, ma Piero ha deciso che girerò sul suo Bravo rosso. Farà freddo, vestitevi come vi pare (il dress code sarà “Il Generale Inverno”, n.d.r.), basta che portiate il motorino e tanto rock'n'roll!" dice ancora Ringo.

Proprio in questi giorni, a Mandello del Lario Dj Ringo ha finito di registrare la seconda stagione di "Lord of the Bikes", il primo reality talent italiano sulle moto special sponsorizzato da Moto Guzzi e in onda su Sky Uno. Evento nell'evento, "Lord of the Bikes" sarà presentato in anteprima assoluta proprio al Motor Bike Expo.

"Non vi anticipo niente", dice Ringo. "Preferisco tenere alta la suspense. Posso dirvi però che i concorrenti della nuova serie sono fra i migliori customizzatori d'Italia, nomi di prestigio assoluto. Gente che è andata a dettare stile alle finali del campionato mondiale di custom e alla Sturgis Bike Week. Oltretutto in questa stagione i concorrenti si sono misurati su cinque modelli diversi della gamma Moto Guzzi. Più scelta significa più fantasia, lo vedrete nel livello delle special. E a Verona avrete una sorpresa".