Il 1° Raid Lambrettistico di Sicilia è organizzato dal Lambretta Club Sicilia e si svolgerà dall’8 al 12 settembre con ritrovo e partenza da Palermo e ritorno nella città capoluogo della regione. Sarà la prima volta che le Lambrette storiche affronteranno l’intero periplo dell’Isola, in un evento puramente turistico e dimostrativo di questi mezzi che intendono rappresentare un vero e proprio museo itinerante. Nell’ambito dello stesso evento è programmato un raduno a carattere regionale di questi scooter vintage, che si svolgerà a Maria di Noto (in provincia di Siracusa) e al quale parteciperanno anche gli iscritti al 1° Raid Lambrettistico di Sicilia.

Nell’ambito della convenzione in atto tra FMI e Lambretta Club d’Italia, siglata proprio quest’anno, nei primi due giorni dell’evento sarà presente l’ufficio mobile FMI Point, in rappresentanza dei settori federali Registro Storico FMI e Commissione Turistica. Saranno consegnati gadget particolari ai partecipanti al Raid.

L'evento rappresenta un proseguimento del progetto “scooter vintage” nato nel 2013 per dare giusto spazio con la FMI a questi mezzi, che costituiscono un importante pezzo di storia della motorizzazione nazionale e non solo.

Sul sito del Lambretta Club Sicilia c’è la storia della Casa Innocenti e anche le notizie del Registro Storico Lambretta. Inoltre è possibile scaricare tutta la modulistica e le indicazioni da utilizzare per poter iscrivere il proprio mezzo al suddetto Registro Storico. Sono elencate anche le notizie e i dati tecnici riguardanti tutti i modelli Lambretta.