Kawasaki ZRX 1200 R SE

Kawasaki ZRX 1200 R SE
In tiratura limitata a soli 400 esemplari, uscirà in febbraio ma si potrà acquistare solo in Giappone

Redazione - @InMoto_it

Cominciamo con il dire che in Europa non sarà disponibile, almeno per il momento. Per acquistarla, solo in Giappone, servono poco più di un milione e trecentomila yen, che tradotto nella nostra moneta significa circa 10.000 euro. Arriverà in febbraio e in tiratura limitata a 400 esemplari: si tratta della nuova Kawasaki ZRX 1200 R. A caratterizzarla al primo colpo d'occhio è la colorazione in Nocturne Blue Metallic, con note dorate presenti su cupolino, serbatoio, seduta e codino, ma anche sui cerchi - che sono da 17” - e sulle pinze dell’impianto frenante. Tra le caratteristiche, anche la sospensione posteriore Öhlins completamente regolabile ed una sella ribassata di 5 mm (l’altezza da terra è così a 790 mm).
Kawasaki ZRX 1200 R SE
Lo stile del cupolino e del gruppo ottico anteriore squadrato è dichiaramente vintage, sottolineato dalla strumentazione analogica. Il propulsore quadricilindrico da 1.164 cc raffreddato a liquido è in grado di erogare 110 CV di potenza a 8.000 giri/min e 107 Nm di coppia a 6.000 giri/min, con cambio a sei marce. Il telaio è quello classico, a doppia culla, mentre l'impianto frenante prevede un doppio disco con disegno a margherita da 310 mm ed una forcella di tipo tradizionale da 43 mm di diametro. Fiammetta La Guidara  

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento