KTM Super Duke Heinik

KTM Super Duke Heinik
Il preparatore della Repubblica Ceca Heinik è partito da una Super Duke R e ha realizzato la sua enduro su misura

Redazione - @InMoto_it

Con l'arrivo della KTM 1290 la Super Enduro è scomparsa dalla produzione della Casa di Mattighofen. La nuova moto è nata per l'avventura, ma secondo il preparatore della Repubblica Ceca Jiri Heinik - esperto pilota di off-road - questa nuova moto non andava incontro a tutte le sue aspettative per gli sterrati. E così, partendo da una Super Duke R, ha realizzato la sua enduro su misura, cominciando con il cambiare i cerchi in lega da asfalto da 17'' con ruote a raggi Kineo da 21'', Per ammorbidire la potentissima frenata della Super Duke ha eliminato uno dei dischi anteriori, togliendo anche peso e inerzia. Heinik ha poi aumentato la corsa delle sospensioni, il posteriore è stato ridotto al minimo e il motore ha una nuova mappatura che ridure la notevole potenza di 164 cavalli, adattando la risposta ad una moto da enduro. Heinik osserva che sulla sua moto possono essere montati pneumatici da asfalto per chi vuol cimentarsi nel Supermotard estremo. Fiammetta La Guidara Foto da www.solomoto.es  

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento