Sviluppata dal reparto Ricerca e Sviluppo di Honda USA , la NAS (New American Sport), nasceva sulla base della VTR 1000 F.  Il prototipo, concepito per soddisfare le esigenze degli appassionati americani, adottava alcune soluzioni davvero innovative nella parte ciclistica. La sospensione anteriore era un monobraccio di alluminio e fibra di carbonio e l'ammortizzatore era integrato nel cannotto di sterzo. Ma le particolarità non si fermavano qui: il freno a disco perimetrale era montato sul cerchio a sei razze in alluminio mentre il radiatore di raffreddamento era posizionato sotto la sella. Bellissima ma forse troppo ardita, la NAS non ebbe mai alcun seguito commerciale.

 Giulia Cassinelli