BMW e l’elettrico incrociano le proprie strade in sella a una due ruote: E-Power Roadster è il concept della Casa tedesca che si è rivelato al BMW Techday di Miramas, in Francia. Si tratta di una naked dall’aspetto imponente, per un motivo preciso: la batteria inserita al posto del motore si nota e conferisce un tono piuttosto ingombrante.

MOTORE – La potenza è di 136 cv e 200 Nm di coppia, che permettono alla Roadster di toccare i 100 km/h in 2,9 secondi. Il peso, al momento, è di 290 kg, ma è stato annunciato un alleggerimento nelle prossime fasi della produzione. L’autonomia dichiarata non arriva a 200 km, mentre la velocità massima è limitata a 160 km/h.

Il futuro delle moto secondo Jan Witteveen: l'intervista

LAVORAZIONE - Ovviamente si tratta di una fase non definitiva, il processo di affinamento è lungo e in BMW l’intenzione è quella di migliorare autonomia e prestazioni di questo “gigante” delle due ruote – l’impatto visivo trova conferme nel peso – ma esistono ancora forti limiti da superare. Uno su tutti è il raffreddamento: sopra i 40 gradi la batteria non carica al massimo. Inoltre, l’autonomia dovrebbe arrivare almeno al 50% in più di quella odierna. Ad ogni modo la tendenza di BMW verso l’elettrico è già passata per lo scooter C evolution, pensat per gli spostamenti urbani. E-Power Roadster invece nasce con un’anima sportiva.