BMW R18: arriva la Special "The Wal" by Shinya Kimura

BMW R18: arriva la Special "The Wal" by Shinya Kimura

dalla base della maxi cruiser bavarese prende forma questa aggressiva versione che predilige la comodità di guida alle modifiche tecniche. Spicca inoltre la fantasiosa verniciatura a polveri di bronzo

Redazione - @InMoto_it

BMW R18 "The Wal": non un nuovo membro della gamma, bensì una special realizzata dal customizer giapponese Shinya Kimura, terzo esempio della serie "SoulFuel" dopo le custom di Roland Sands e Dirk Oehlerking.

BMW R18 "The Wal" by Shinya Kimura FOTO

BMW R18 "The Wal" by Shinya Kimura FOTO

Customizzazione estrema per la bavarese, che ha ricevuto le cure del tuner giapponese. Verniciatura in polvere di bronzo, potenza del boxer invariata ma design originale stravolto, soprattutto per rendere la posizione di guida ancora più comoda

Guarda la gallery

DESIGN STRAVOLTO PER LA COMODITÀ

"The Wal" è la visione personale di Kimura riguardo la R18, provata lo scorso febbraio in California. Progettata interamente per se stesso senza alcun disegno o bozzetto preliminare, Kimura ha voluto preservare la potenza del motore boxer, ma ha stravolto il design originale, allungando e arrotondando la sella e realizzando un'inedita carenatura. Ha anche indietreggiato le pedane poggiapiedi e abbassato l'altezza del manubrio, oltre ad aver modificato il cuscino della sella, in modo da conferire ancora più comodità alla guida. Il serbatoio è stato anch'esso allungato per spostare la sella all'indietro e ottenere una capacità di carburante aggiuntiva di poco meno di 4 litri per i viaggi più lunghi.

VERNICIATURA IN... BRONZO

Anche la verniciatura è "special": sembra una sorta di rivestimento in polvere di bronzo. L'impianto di scarico è rimasto quello standard, ma dipinto di nero. Spiccano inoltre i fari disposti in modo asimmetrico.

BMW R18, ARRIVANO I NUOVI ACCESSORI WUNDERLICH

Kimura si è detto maggiormente soddisfatto proprio del fatto di aver cambiato stile e posizione della sella senza aver intaccato le peculiarità di R18. Di certo, si tratta comunque di una customizzazione estrema, che come al solito dividerà gli appassionati tra coloro che l'apprezzeranno e chi invece preferirà di gran lunga l'aspetto originale della maxi naed bavarese.

NUOVE BMW R 18 B E TRANSCONTINETAL, LA FAMIGLIA "BIG BOXER" SI ALLARGA!

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento