Impenna a 160 km/h sulla BMW S1000RR ma finisce malissimo VIDEO

Impenna a 160 km/h sulla BMW S1000RR ma finisce malissimo VIDEO

Il motociclista che ha provato l'acrobazia in sella alla sua sportiva è fortunato a essere ancora vivo: ecco il filmato virale della rovinosa caduta

Redazione - @InMoto_it

Prima considerazione: è fortunato a essere ancora vivo. Seconda considerazione: va bene impennare, ma almeno accertati di saperlo fare bene. Altrimentri il video del tuo epic fail potrebbe diventare virale. Come è successo al proprietario di una BMW S1000RR, protagonista di una caduta spaventosa a causa di un impennata venuta malissimo. La scena, ripresa da una telecamera del motociclista, è stata pubblicata sulla pagina Instagram ThunderaceRiders.

L'IMPENNATA A 160 KM/H

La scena è quella di una strada ordinaria e aperta al traffico, ma completamente priva di auto o altre moto. A percorrerla, c'era solo il centauro in sella alla sua S1000RR. Spazio largo, nessun altro utente della strada: un'occasione troppo ghiotta per non provare un impennata. Ma si tratta pur sempre di una S1000RR, e quindi la tentazione di dare gas è fortissima. Ed ecco allora il BMWista impennare a una velocità di circa 160 km/h: un gesto pericolosissimo, se non si è in grado di gestire al meglio acceleratore e freno posteriore contemporaneamente.

Impenna senza mani per oltre 500 metri: è record mondiale

E infatti, il protagonista del video non c'è riuscito. Nel video si vede la parte anteriore della BMW decollare, letteralmente, e prendere il volo, mentre il motociclista finisce rovinosamente a terra. Per sua fortuna, si rialza subito, ma nel filmato si nota come la parte finale della tuta, guanti compresi, sia completamente distrutta. E chissà quali danni avrà subìto la moto. Di seguito il video.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ThunderaceRiders (@thunderaceriders)

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento