Il pallino della velocità inizia nel 1894, ovviamente con la prima motocicletta mai prodotta in serie, la tedesca Hildebrand & Wolfmueller. Nessuna pretesa dai suoi 2,5 CV e 45 km/h, ma è stata lei a fissare la base di partenza. Da quel giorno in poi le moto sarebbero diventate più potenti e veloci anno dopo anno con una progressione velocissima.

La genesi: dal 1894 al 1968

Già nel 1913 la velocità massima viene raddoppiata dalla Williamson Flat Twin, e nel 1925 un ulteriore raddoppio con i 160 km/h della Brough Superior SS100, modello leggendario che per 22 anni mantenne lo scettro di moto più veloce del mondo nelle sue varie versioni. Il muro dei 200 km/h lo abbatte per prima (e di molto) la Vincent Black Lightning nel 1949, un vero missile per quell'epoca e un record che rimase intatto per ben 35 anni.

BSA Rocket 3/Triumph Trident 1968–1975 Inline three 740 cc 58 CV (43 kW) - 201 km/h

Harley-Davidson XLCH Sportster 1958–1971 V-twin 883 cc 55 CV (41 kW) - 196 km/h

BSA Gold Star Clubman 1956–1963 Single 499 cc  42 CV (31 kW) - 180 km/h 

Vincent Black Lightning 1949–1952 V-twin 998 cc 70 CV (52 kW) - 240 km/h

Vincent Series A Rapide 1936–1940 V-twin 998 cc 45 CV (34 kW) - 180 km/h

Crocker V-twin 1936-1941 V-twin 998 cc 50 CV (37 kW)- 180 km/h

Brough Superior SS100 Alpine Grand Sports 1934–1940 V-twin 996 cc 75 CV (56 kW) - 180 km/h

Brough Superior SS100 Pendine 1927–1940 V-twin 981 cc 45 CV (34 kW) - 180 km/h

Brough Superior SS100 1925–1940 V-twin 988 cc 45 CV (34 kW) - 160 km/h

Excelsior V-twin 1918–1931 V-twin 992 cc 20 CV (15 kW) - 130 km/h

Cyclone V-twin 1916–1917 V-twin 996 cc 25 CV (19 kW) - 137 km/h

Pope Model L 1914–1920 V-twin 999 cc 12 CV (8.9 kW) - 110 km/h

Williamson Flat Twin 1913–1920 Flat twin 964 cc - 89 km/h

Scott two speed 1912– Parallel twin 532 cc  3 CV (2.2 kW) - 80 km/h

FN Four 1911–1931 Inline four 491 cc 4 CV (3.0 kW) - 64 km/h

Werner New Werner 1901–1908 Single 230–333 cc 2–3.25 CV (1.49–2.42 kW) - 48 km/h

Werner Motocyclette 1898–1900 Single 216 cc - 25-35 km/h

Hildebrand & Wolfmüller 1894–1897 Parallel twin 1,500 cc 2.5 CV (1.9 kW) - 40-45 km/h