Jason Momoa e le moto: una passione, quella che lega l'attore hollywoodiano alle due ruote, nota al pubblico e talmente forte da far sì che Momoa realizzi e diriga una serie di sette brevi film da pubblicare sui suoi canali ufficiali e su quelli di Harley-Davidson.

Cinema e moto: 10 film imperdibili

IL TEMA: HARLEY-DAVIDSON, UN AIUTO AI TEMPI DEL COVID

Saranno proprio le moto della Casa di Milwaukee le protagoniste. O meglio, le Harley e i loro proprietari. Ogni video infatti sarà dedicato a un possessore di Harley-Davidson, il quale racconterà come ha vissuto e gestito il periodo più intenso della pandemia globale. C'è però anche un profondo aspetto umano, in quanto i racconti si focalizzeranno su come queste persone abbiano sfruttato il loro legame con la moto per ricomporre e sladare i propri legami e i propri affetti ai tempi del Coronavirus.

Ewan McGregor: in giro per il mondo sulla H-D LiveWire

Sarà proprio Momoa a dirigere i sette cortometraggi, lui che non è nuovo a iniziative del genere. La star di Hollywood, diventata celebre per aver interpretato Aquaman e Khal Drogo ne "Il Trono di Spade", è da sempre un appassionato di Harley-Davidson e lo ha dimostrato quando una volta partì dal motore rotto di una Knucklehead per realizzare un nuovo mezzo di trasporto, originale e più sicuro per i suoi figli, immortalando il tutto con un cortometraggio intitolato "Where the Wild Stomped In".

Jason Momoa e Harley-Davidson: un sidecar speciale

"INCORAGGIARE AD ANDARE IN MOTO"

Adesso, una nuova avventura, ancora targata Harley-Davidson. "Con la mia ultima produzione per Harley-Davidson - ha affermato Momoa -, sto cercando di trasmettere la bellezza di andare in motocicletta e lo spirito della comunità motociclistica durante questo periodo senza precedenti, per incoraggiare i motociclisti e gli aspiranti motociclisti ad andare in moto".