Yamaha Niken sarà, fino al 2021, la moto ufficiale delle tre più importanti manifestazioni di ciclismo in Europa: il Giro d’Italia, il Tour de France e la Vuelta spagnola. Il tutto ha preso ufficialità a seguito della firma del contratto triennale con A.S.O. e RCS Sports.

Niken torna a essere protagonista del mondo a pedali dopo la positiva esperienza dello scorso anno. È stata scelta dagli organizzatori delle tre competizioni per via delle sue caratteristiche che ben si adattano alle condizioni variabili delle gare ciclistiche europee, che vedono alternarsi il caldo alla neve.

Saranno utilizzate per diversi compiti: assistenza medica, cambio ruota della bicicletta, trasporto alimenti e bevande, fino naturalmente alla gestione della gara.

Durante i Giri che si disputeranno a maggio, giugno e settembre, le Niken percorreranno non meno di 10.000 chilometri tra Italia, Francia e Spagna. Ma non solo, la sport touring sarà presente in altre corse importanti del calendario: in Italia al Giro di Lombardia, in Francia alla Parigi-Roubaix e nel Giro del Delfinato e in Belgio alla Freccia-Vallona e la Liegi-Bastogne-Liegi.