C'è un canale su YouTube dedicato a un animale molto particolare: si chiama 'Angry Ram' e da oltre otto anni pubblica le gesta di un montone che difende strenuamente il proprio territorio e aggredisce ogni ostacolo che gli si para davanti. Nelson Bomber, lo YouTuber che ha creato il canale, è stato sovrastato dalle richieste dei suoi followers di montare una GoPro sulla schiena del montone e lasciare che le immagini raccontassero le gesta dell'animale, diventato una vera e propria star del web.

C'E' UN VIDEO IN PARTICOLARE che ha catturato l'attenzione dei motociclisti, "Angry ram vs rider". Nel filmato si fronteggiano da una parte il montone con una telecamera montata sul dorso, dall'altra un pilota in sella alla propria moto da cross. Due minuti di autentica battaglia. Il motociclista accelera ma il montone lo insegue, non lo lascia passare e carica a testa bassa. Alla fine, l'intrepido biker riesce a scappare e a distanziare il montone non senza aver riportato danni alla moto e alla telecamera.