Indian Motorcycle, a piccoli passi verso l'elettrificazione

Indian Motorcycle, a piccoli passi verso l'elettrificazione

L'azienda americana segue la scia di tanti altri marchi che hanno intrapreso il cammino verso l'elettrico: i piani futuri anticipati (senza troppi dettagli) dal direttore Bouglaw Dawiec 

Redazione - @InMoto_it

Il settore motociclistico sembra fare più fatica rispetto a quello automobilistico a convertirsi all'elettrico. Tra le aziende che hanno già adottato questa nuova visione ci sono Case come Triumph che ha presentato il suo prototipo TE-01 e Ducati con la sua V21L MotoE (parlando dei progetti "moto" più recenti). A loro si aggiunge ora anche Indian Motorcycle che attraverso le parole del direttore Bouglaw Dawiec a "Motociclismo" ha annunciato il futuro dell'azienda con la nuova Indian Pursuit.

INDIAN CHIEF, SVELATA LA VERSIONE FIRMATA DA KEINO SASAKI E PAUL COX 

"Abbiamo la nostra strategia"

"L'elettrificazione è uno degli obiettivi più importanti a breve termine per l'industria motociclistica e anche noi abbiamo la nostra strategia, ma al momento non posso dire di più. Finora, Indian si è limitata a immergersi nel mercato elettrico con la eFTR Jr e la eFTR Hooligan 1.2 con motore Super 73. La prima si rivolge esclusivamente ai giovani, mentre la seconda si rivolge ache agli adulti, ma il marchio non ha ancora trasformato questi sforzi in una moto elettrica di dimensioni reali e omologata per la circolazione su strada. Nel frattempo, il principale rivale di Indian, Harley-Davidson, ha presentato il suo progetto elettrico di punta, la LiveWire, prima di entrare nel mercato delle biciclette elettriche con la sua derivazione Serial ".

Con il recente calo delle vendite di Polaris (casa madre di Indian), sembra che l'azienda si stia concentrando soprattutto sulla sua competitività sul mercato americano nel settore dei bicilindrici a V.

"Negli ultimi sette anni abbiamo creato sette piattaforme con diciassette moto diverse. È stato uno sforzo enorme e quindi ora vorremmo cercare di ottenere i frutti di tutto questo lavoro concentrandoci su questi modelli", ha spiegato Dawiec. "Sicuramente, se me lo chiedete personalmente, credo che dovremo pensare a qualche novità a breve, ma per ora stiamo cercando una stabilità per guadagnare percentuali di mercato nei segmenti in cui siamo attualmente presenti."

INDIAN MOTORCYCLE HA BREVETTATO UN SISTEMA INTEGRATO DI SENSORI 

  • Link copiato

Commenti

InMoto in abbonamento