Mettiamo che siete degli adulti, trentenni per esempio, e che non abbiate la patente della moto ma avete necessità di un mezzo che vi porti in modo agile in giro per la città e dintorni. Allo stesso tempo non volete un noioso e poco accattivante scooter 125, ma una moto vera che possa, magari, stimolare una passione che giace dentro di voi. La soluzione ideale sarebbe una moto piccola ma "adulta" con stile, dimensioni e grafiche da moto più grande. Abbiamo fatto una piccola classifica di 5 moto per patente B che potrebbero sposare i gusti anche di chi giovanissimo non lo è più, scegliendo con criteri diversi rispetto alle 125 che consigliamo di comprare ai 16enni.

Honda CB125R

Dal giappone arriva una delle 125 naked più "mature" del mercato, che prende lo stile della serie Neo Sports Cafè e lo declina con ingombri e pesi da 125 a 4 tempi. La moto non è grande, quindi potrebbe accogliere male i più alti, ma è comunque equilibratissima nelle forme e lo stile che richiama la 650 e la 1000, spesso, la fanno confondere per quello che non è, ovvero una moto di cubatura maggiore. Aggiungiamo il fatto che si tratta di un prodotto curato nelle finiture e con colori sobri e azzeccati. Unica pecca, forse, le sospensioni non eccellenti ma questa è una costante della categoria che punta a un prodotto di compromesso fra qualità e prezzo. In generale è un ottima piccola a cui piace darsi arie da grande.