Matita ispirata, pluripremiato maestro di design, sono sue alcune delle creazioni più importanti degli ultimi anni nel settore automotive. Ma Walter De Silva è anche un creativo eclettico, una mente libera, la cui visione è capace di spaziare in molte direzioni e in diversi ambiti, compreso quello motociclistico. Con lui abbiamo parlato di nuove tecnologie, di passione, del periodo in cui si è occupato di Ducati e del futuro dei motori.

Una lunga esperienza come responsabile dello stile per il Gruppo Volkswagen in cui gravita il marchio Ducati. Come considera lo stato di salute del settore motociclistico oggi?

Il settore motociclistico, nell’attuale enorme trasformazione della mobilità, lo vedo in grande espansione. Negli ultimi anni, dal muoversi in maniera tradizionale, stiamo passando velocemente ad altri sistemi di mobilità. Un fenomeno in cui le due ruote, mezzi agili con i quali ci si sposta in tutta sicurezza, non possono che avere una grande espansione, soprattutto grazie all’arrivo di nuove tecnologie”.