Ovimoto è il nome di una delle più grandi concessionarie Kawasaki presenti in Spagna, precisamente a Oviedo, centro della regione delle Asturie. Nelle scorse ore, però, un centinaio di modelli presenti nel capannone sono andati distrutti a seguito di un incendio.

CENTINAIA DI KAWASAKI ANDATE DISTRUTTE

Ancora ignote le cause, anche se si sospetta l'origine dolosa. Fatto sta che Ovimoto è andato a fuoco, e con esso tutti i modelli Kawasaki che erano presenti nella struttura. Naturalmente i danni riportati sono enormi, non solo per le moto: anche le abitazioni limitrofe alla concessionaria hanno infatti subìto qualche danno collaterale a causa delle fiamme divampate.

Fiamme che hanno costretto i vigili del fuoco a ore e ore di lavoro per riuscire a domare l'incendio. Ecco un video realizzato da un passante e successivamente divulgato su internet.

La scena che si è rivelata in seguito allo spegnimento del fuoco è stata desolante, con centinaia di modelli Kawasaki ormai carbonizzati e andati persi per sempre.

Si attendono aggiornamenti relativi alla vicenda.